Italian Version

Riguardo il volontariato internazionale in Kenya:

Il volontariato internazionale in Kenya è stato avviato con l’intenzione di aiutare le persone in difficoltà apportando un cambiamento positivo nelle loro vite.

Obiettivi:

girls

L’obiettivo a brevet ermine del volontariato in Kenya, è quello di provvedere ai più immediate bisogni di queste persone, come cibo e medicine. L’obiettivo a lungo termine è quello di aiutarli a migliorere le loro vite dando loro una formazione o insegnando loro alcune pratiche di vita che permetteranno loro di portare il cibo sulle loro tavole e migliorare la vita delle loro comunità.

Per formare questa associazione di volontariato, i suoi fondatori, avevano identificato le principali difficoltà che affliggevano le persone più vulnerabili della società come ad esempio i bambini della strada,gli orfani, bambini con particolare bisogno di cure e quelli con malattie croniche.

Queste sono alcune delle difficoltà che la maggior parte delle persone del Kenya affronta:

1. Ci sono tanti bambini che hanno perso i propri genitori perchè sono morti o perchè li hanno abbandonati, e queste creature non sanno cosa vuol dire essere amati. L’amore di un genitore, di un amico o di una persona vicina, è molto importante per la crescita e la formazione di un bambino.

Per questi bambini che non hanno mai provato questo tipo di sentimento, è difficile crescere in un mondo che loro credono essere ostile e nemico nei loro confronti. Quando qualcuno mostra loro affetto e amore, qualcosa dentro di loro inizia a cambiare, e iniziano a vivere la vita in modo diverso.

2. La maggior parte dei bambini con richieste maggiori (disabili) sono solitamente ignorati dai loro genitori poiché sono considerati portatori di maledizione. Per questo motive lasciano che siano le organizzazioni di volontariato, a prendersi cura di questi bambini e a educarli nel migliore dei modi. Molto spesso, però, non si riesce a trovare un numero sufficiente di persone qualificate che insegnino ai bambini e infatti non è inusuale che in molte scuole ci siano classi senza un insegnate.

3. Coloro che vivono nei quartieri più poveri, non hanno i soldi per sostenere l’insegnamento di un bambino

  • Senza un’adeguata educazione e un insegnamento costante, la maggior parte di questi giovani crescerà nel mondo del crimine e della droga
  • Fortunatamente ci sono organizzazioni e chiese che costruiscono scuole e istituzioni per loro. L’unico problema è che non ci sono abbastanza insegnanti che provvedono alla loro educazione. Questo significa che una classe di 60 studenti può essere seguita da un solo insegnante per tutto l’anno.

4. In Kenya ci sono molte persone che soffrono di disabilità e malattie come HIV/AIDS e Malaria.  Gli ospedali pubblici che si trovano qui, sono dotati al minimo, mentre gli ospedali private, sono fuori dalla portata della maggior parte delle persone per via dei tassi alti.
Questo significa che coloro che sono malati o sono costretti a letto nelle loro case, oppure sono congestionati in ospedali poco muniti del minimo indispensabile. Per coronare il tutto,c’è una forte scarsità di dottori e infermiere, e ciò può solo peggiorare le cose.

5. Di recente, è stato verificato un aumento degli abusi su minori e dell’uso di droga da parte dei  bambini.

E’ molto triste incontrare bambini che hanno subito abusi sessuali da coloro di cui si fidavano, che nella maggior parte dei casi, sono proprio i loro genitori. Altri sono stati introdotti nel mondo della droga, e per essa si sono rovinati la vita.

In cima a questo problema vi è quello della scarsità di consulenti che possono aiutare questi bambini e aiutarli e riabilitarli.  Sebbene tu possa trovare coloro che stanno cercando di uscire fuori dal circolo vizioso della droga, questi giovani spesso ricadono nei loro errori proprio perchè non hanno nessuno che li aiuti o con cui parlare.

Quanto è scritto sopra è solo una manciata di questioni che riguardano persone giovani e vecchie in Kenya.Dopo aver identificato questioni, i fondatori del “Volunteer Abroad” in Kenya hanno deciso di cercare volontari che volessero spendere il loro tempo, il loro amore e le loro risorse per affrontare alcune di queste sfide.

7

Le seguenti sono le persone di cui abbiamo bisogno e che stiamo cercando per il volontariato:

  • Volontari che possono offrire il loro tempo e il loro amore a questi bambini che non hanno genitori e parenti che li amino. Questo amore potrebbe fare la differenza per loro, come se gli si desse una speranza riguardo a un “domani” migliore e un conforto per i loro dolori.
  • Volontari che siano in grado di occuparsi di persone con bisogni speciali. Bambini con bisogni speciali hanno bisogno di cure specializzate e di aiuto. Cerchiamo qualcuno che sa come interagire con loro e insegnare loro.
  • Volontari che sono qualificati nell’insegnamento. Coloro che sono qualificati per l’insegnamento e la diffusione della conoscenza, soprattutto per i bambini sarebbe prezioso, in quanto vi è scarsità di insegnanti nelle scuole.
  • Volontari che insegnino o pratichino medicina, sarebbero utili per aiutare le persone che sono malate e che soffrono di malattie croniche.
  • Volontari che sono esperti in consulenza. A causa degli elevati casi di uso di droga e abuso su minori, coloro che sono esperti in “counseling” sono molto richiesti.
  • Volontari che  hanno valori per contribuire per coloro che sono bisognosi.

2