Italian Version – Placement Areas

Okoa Mtoto: centro riabilitazione

7

Il centro di riabilitazione Okoa Mtoto, è un ente di beneficenza che gestisce un programma di sensibilizzazione per il salvataggio dei bambini di strada, orfani, bambini vulnerabili e abbandonati. Cerchiamo di salvare questi bambini dalla strada, di riconciliarli e riunirli alle loro famiglie e/o farli seguire da una famiglia affidataria. Nel centro Okoa Mtoto, crediamo che ci sia una soluzione fattibile per bambini senza casa e vulnerabili, soluzione che può essere l’unica in quanto il problema dei senza-tetto è così grande che costruire altre case per loro non risolverebbe nulla. Inoltre abbiamo osservato che le case dei bambini non offrono l’amore dei genitori di cui hanno bisogno. Per  ciò il centro di riabilitazione ha avviato un programma di interazione di questi bambini con le loro famiglie, affrontando le ragioni per le quail questi sono scappati.

6

Okoa Mtoto si preoccupa dei bambini di età compresa tra pochi mesi e un’età in cui essi possono iniziare il loro cammino di vita da persone indipendenti. I bambini hanno un disperato bisogno di cure amorevoli e sostegno. La maggior parte di questi bambini sono orfani, altri trascurati, maltrattati o abbandonati dai loro familiari. Okoa Mtoto offre un riparo, cibo, vestiti,istruzione, assistenza sanitaria, orientamento e consulenza per i genitori di questi bambini. Manteniamo un contatto con le loro famiglie. Ci occupiamo anche delle famiglie di strada, che vivono nelle baraccopoli e che hanno bisogno di assistenza e cibo.

4

Attualmente il centro di riabilitazione è gestito da una squadra di operatori sociali e insegnanti che preparano i bambini ad affrontare la vita una volta che essi lasceranno il centro, insegnando loro ad assumersi le loro responsabilità, e a vivere sia da soli che in una comunità. Raggiungiamo questo obiettivo attraverso una cura dedita, fornendo loro una dieta nutriente e controlli regolari da parte dei medici. Insegnamo inoltre a loro, come coltivare frutti e verdure all’interno del nostro orto e diamo loro delle direttive su come interagire con i piccoli e grandi animali come polli, conigli, capre e mucche.